cilento

Cilento

Cilento

Report Abuse
Categoria: Marchio:

Descrizione

La magia del Cilento

Partenza da Salerno – Itinerario 7 giorni verso Sud

Dalla nostra base di Salerno, Marina di Arechi, offriamo itinerari verso nord e verso sud, di 7 o 14 giorni a bordo dei nostri catamarani e barche a vela. Gli itinerari che proponiamo vi faranno immergere nella storia del mar Tirreno e scoprire perché è così affascinante.

 

 

Un esempio di itinerario verso Sud:

Agropoli – 19 mn: Circondata dal verde del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e dalle acque cristalline del suo mare, Agropoli è una delle prime perle della costa meridionale di Salerno. Ricca di storia, con il suo borgo antico e il castello angioino-aragonese, e di tradizioni culinarie, con la tipica pizza servita in un cestino di vimini, Agropoli ha tra i suoi tesori naturalistici la suggestiva baia di Trentova, che prende il nome dallo scoglio che si trova di fronte.

Castellabate – 22 mn: Da qui comincia il parco nazionale del Cilento, luogo di grande ricchezza paesaggistica, storica oltre che ambientale. In particolare la parte antica di questo paesino, e cioè il “Castello dell’abate”, ha conservato la sua fisionomia quasi inalterata nei decenni, diventando il set naturale di molte produzioni cinematografiche tra cui ricordiamo il campione di incassi Benvenuti al sud. Suggestivo e moderno il litorale delle frazioni marine Santa Maria e San Marco, meta turistica molto gettonata.

 

 

Punta Licosa – 23 mn: In greco il suo nome vuol dire “bianca”. Come Leucosia, una delle tre sirene che Ulisse incontrò durante il suo viaggio. Oggi Punta Licosa è l’estremità naturale che chiude il golfo di Salerno. Oltre ad una parte terrena, con sentieri e itinerari naturalistici, Licosa ha anche un’isoletta omonima, che ha al centro il faro storicamente dedicato ai naviganti. Il paesaggio subacqueo di Punta Licosa presenta molti esemplari simili a quelli tipici della barriera corallina.

Acciaroli – 32 mn: Porto caratteristico e spiagge incantevoli, con acqua cristallina certificata dalle 5 vele di Legambiente e dalla bandiera blu per la pulizia delle spiagge. Uno stile di vita lontano dalle frenesie della modernità, per un’esperienza vacanziera memorabile. Il borgo marinaro di Acciaroli, che rientra sul territorio del comune di Pollica, è vicino ad un altro piccolo centro, quello di Pioppi. I due paesi sono considerati la culla dove è nata la dieta mediterranea.

 

 

Palinuro – 42 mn: Luogo di incredibile bellezza paesaggistica, sia per il verde dei suoi pendii che per le molte grotte a pelo d’acqua e sommerse, che rendono la zona un vero e proprio paradiso per gli amanti degli sport acquatici. Tra i magici anfratti sottomarini dai panorami irripetibili, c’è la famosa Grotta Azzurra, la più grande delle tante grotte visitabili, caratterizzata dal colore intenso e cristallino delle acque. Il suo nome deriva da quello di Palinuro, leggendario nocchiero della flotta di Enea.

Questions and Answers

You are not logged in