Swan 48 navigazione

Swan 48

Swan 48

Il grande ritorno di un modello iconico di Nautor, lo Swan 48. Creato dal lavoro di un team di esperti, e offre le migliori specifiche e soluzioni di attrezzature e materiali disponibili sul mercato. Senza dimenticare lo stile, la qualità e le prestazioni che hanno reso Nautor il produttore di barche a vela più famoso del mondo.

Report Abuse
Categorie: , Marchio:

Descrizione

Per Nautor’s Swan, 48 è un numero magico. Sotto questo numero è nato nel 1971 uno degli Swan più iconici della storia: il mitico Swan 48. Progettato dal miglior yacht designer di tutti i tempi, Sparkman & Stephens di New York, questo iconico yacht ha vinto alcune delle più prestigiose regate d’altura.

Tuttavia, le regate non erano lo scopo principale: come ogni Swan, era nata per essere una barca a vela perfetta crociera per famiglie, capace di navigare intorno al mondo in totale sicurezza e comfort.

Seguendo gli stessi principi, nel 1995 Germán Frers ha progettato un nuovo Swan 48 con lo stesso livello di grazia e prestazioni dell’originale. Oggi, a quasi quarant’anni di distanza da quello originale, è il momento di un altro mitico Swan 48.

Swan 48 – Esterni

Come ogni disegno che esce dal nostro tavolo da disegno, il nuovo Swan 48 è stato progettato con cuore e passione, ma piuttosto che agire solo sul lampo di un momento di ispirazione, questo nuovo modello Nautor è il risultato di un brief razionale, basato su un’analisi di mercato e sull’esperienza.

Lo Swan 48 è un nuovo modello di barca a vela creato dal lavoro di un team di esperti, e offre le migliori specifiche e soluzioni di attrezzature e materiali disponibili sul mercato. Le attrezzature e i serbatoi sono posizionati sul fondo dello scafo e vicine al centro longitudinale di galleggiamento. L’angolo di stabilità positiva è dell’ordine di 120 gradi. Il dislocamento riflette la qualità della costruzione e delle attrezzature dedicate a fornire il miglior comfort a bordo.

Uno yacht che sarà sicuro, un piacere navigare, avrà un dolce movimento in mare grazie alla stabilità di forma e alla moderata zavorra delle tre opzioni di chiglia disponibili, standard, poco profonda e da regata. Seguendo gli ultimi modelli più grandi, il nuovo design non mostra alcuna forzatura nelle sezioni di poppa, il baglio massimo è stato portato fino allo specchio di poppa in combinazione con una disposizione a doppio timone. Il ridotto pescaggio del timone a controllo positivo e la lunghezza delle linee d’acqua in assetto di navigazione  sono alcuni dei vantaggi di questo progetto.

Un volume interno massiccio e ben illuminato su questo yacht Nautor, dove ognuna delle tre cabine e dei due servizi igienici, che includono docce separate, è stato accuratamente sviluppato. In coperta ci sono aree separate per il relax e la gestione delle vele. Tutte le drizze e le vele sono controllate dal pozzetto e le cime sono sistemate in appositi scomparti. La protezione dalle intemperie è data dallo spray hood montato in combinazione con il bimini. Il gavone poppiero è abbastanza grande da stivare un tender di 2,80 metri completamente gonfio. Per i velisti interessati a regatare c’è un pacchetto di prestazioni che comprende una chiglia da regata, una randa quadrata, albero e sartiame in fibra di carbonio, bompresso lungo, attrezzatura di coperta potenziata.

Swan 48 – Coperta

Il piano di coperta è stato progettato per la massima efficienza, sicurezza e comfort. Il design della coperta, in particolare la tuga, è la parte più rilevante di una barca in termini di estetica e di carattere. Alla Nautor abbiamo sempre prestato molta attenzione a questo aspetto e il design della tuga “a cuneo” è stato un marchio di fabbrica fin dalla sua introduzione nel 1971 con l’originale Swan 48 disegnato da S&S. Il design del nuovo Swan 48 rappresenta l’ultima generazione di tuga a cuneo per evolvere da quel design originale. È stato progettato con una combinazione di curve morbide e superfici sfaccettate, presentando un nuovo stile ma sempre nel family feeling delle sorelle maggiori, gli Swan 65 e 78. Introduce anche la caratteristica ‘Eagle’s Eye’, un lungo fronte che dà all’intera tuga l’aspetto dello sguardo intenso di un rapace.

Il pozzetto, ben protetto da profonde fiancate in tutta la sua lunghezza, ha la tipica disposizione funzionale di uno yacht Swan con una zona di prua dedicata agli ospiti, completamente protetta da spray hood e bimini, una sezione centrale dove è concentrata tutta l’attrezzatura velica con verricelli a portata di mano del timoniere, e una zona di poppa dedicata all’abbronzatura e all’accesso diretto al mare attraverso la piattaforma apribile. La sicurezza è sempre una priorità per Swan. A tal fine è stata sviluppata una soluzione speciale per la scotta principale per evitare che  attraversi tutto il pozzetto e ridurre il pericolo di una strambata accidentale. Come opzione, la piattaforma può anche fornire l’accesso al garage del tender. Altre aree, come la zona prendisole anteriore con cuscineria ben integrata in una parte incassata della tuga, sono dedicate al comfort sul mare.

Swan 48 – Interni

Mantenendo un senso di stile classico ed eleganza, Swan 48 offre una disposizione interna che fornisce una chiara sensazione di spazio e volume. La disposizione a tre cabine comprende l’armatore a prua con una testa privata, una cabina VIP a dritta e una cabina ospiti a babordo, entrambe a poppa. Le due zone sono una dichiarazione di comfort e spazio, entrambe con un vano doccia completamente separato. Situato al centro della barca, il salone principale è aperto, con un divano a C e la luce naturale che si irradia da tre diversi livelli, dando luminosità a tutto lo spazio.

Il tavolo da carteggio sul lato di dritta, da scegliere in tre diversi layout. La configurazione della cucina offre libertà di movimento a 360° in ogni condizione, con un frigorifero di dimensioni domestiche e preziosi volumi per la conservazione. La sala macchine insonorizzata garantisce una buona accessibilità e prevede uno spazio dedicato ad un gruppo elettrogeno opzionale. Per lo styling e le finiture, Swan 48 presenta tre diversi mood proposti dalla interior designer Misa Poggi: Northern Light, che incarna il tipico stile Swan; Blue Eyes ispirata al design scandinavo e Red Velvet, che riflette la calda atmosfera di paesi latini. Questi stili creano un’atmosfera e un’energia speciale, determinata dal rapporto tra elementi e materiali.

Swan 48 – Data

LOA: 14.78 m (48.49 ft )
LWL: 13.88 m (45.53 ft)
Beam max: 4.59m (15.06 ft )
Draught (light): 2.40 m (7.87 ft )
Displacement (light):  15.000 kg (33.070 lbs )
Ballast, standard keel:  5.200 kg (11.465 lbs)
Engine: Volvo D2-75 Saildrive 55 kW 75 Hp
Fuel:  360 l (95.1 USg)
Water:  500 l (132 USg)
Design: German Frers
Fore triangle: 58.9 m² (633 sq.ft)
Main sail: 77.1 m² (830 sq.ft)
Jib: 62.5 m² (673 sq.ft)
Gennaker: 216.7 m² (2333 sq.ft)
CE-approval: Category A Ocean

 

Clicca qui per scaricare la brochure dello Swan 48

Questions and Answers

You are not logged in