Pyxis Yacht P-30
Pyxis Yacht P-30

Arriva l’estate e torna la voglia di andare in barca, sognando di fare una giornata in mare in una bella baia. Ma la barca giusta, conta, eccome!

Dove le trovi? Si trovano ormeggiate sul mare! Sono i natanti, cioè barche non immatricolate in Italia , che trovate alla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show. Nel porticciolo sono catalogate dall’A alla Z per nome di cantiere.

Per facilitarti la scelta, abbiamo selezionato tre nuovi modelli di barche aperte con fuoribordo, da 7 a 9 metri, adatte ad ogni tipo di uscita.

 

 


 

Barracuda 9: il nove metri che vale per tre barche

Beneteau ha riunito in un solo scafo del Barracuda 9 (9,10 x 2,95m) tre possibilità di utilizzo: pesca/uscite giornaliere/crociera.

Innanzitutto è partita dalla carena, l’ultima versione del brevetto Beneteau Air Step che coniuga risparmio di carburante, performance e un passaggio in mare estremamente confortevole. La motorizzazione può arrivare sino a 500 cv con due fuoribordo con grande capacità dei serbatoi (sino a 600 litri di carburante).

Poi i tecnici di Beneteau hanno sfruttato per il nuovo Barracuda 9 al massimo gli spazi, a partire dal pozzetto apribile e modulabile attrezzabile per la grande pesca, passavanti, grande vetrata di poppa, porte laterali e divisorie che portano ad una vera proprio salone riparato con cucina a vista con cabina di comando.

Sottocoperta una grande cabina e un bagno oltre ad una seconda cabina a due letti che può diventare anche zona di stivaggio. Ma ci sono tante altre intelligenti soluzioni in questa barca, tutte da scoprire.

Scopri Beneteau Barracuda 9 QUI

beneteau barracuda 9

 


Pyxis 30 WA

Ecco una barca di ultimissima generazione, è il Pyxis 30 WA (9,40 x 2,95 m) che sta riscuotendo un grande successo. I motivi di questo gradimento del pubblico stanno nella genialità delle sue soluzioni, nel design accattivante e nelle soluzioni di bordo. Partiamo dalla forma dello scafo, elegantissima grazie ai designer di Akes Design e Carlo Galeazzi, grandi firme made in Italy.

A poppa il pozzetto può ospitare otto persone, è dotato di un divano posteriore e di due spiaggette integrate ai lati dei due fuoribordo, con potenze sino a 2 x 300 cv (ma bastano anche  Questa combinazione permette al Pyxis 30 Wa di raggiungere anche 50 nodi, un bel vantaggio per raggiungere subito la baia dove fare un meraviglioso bagno estivo.

Ma il Pyxis 30 WA è anche una barca per fare piccole crociere grazie al fatto di avere ben due cuccette doppie e un bagno separato e indipendente sottocoperta.

Pyxis Yacht P-30
Pyxis Yacht P-30

Ma il Pyxis 30 Wa non è ancora finito…a prua c’è uno spazio che non ti aspetti con un grandissimo prendisole davanti alla consolle. E, non dimentichiamolo, questa barca è walk around, ovvero si cammina da prua a poppa su uno stesso piano, senza impedimenti, gradini, ostacoli.

Insomma, il Pyxis 30 Wa dice veramente qualcosa di nuovo nel campo dei nove metri e ci sono ancora tante cose da scoprire, visitandolo in banchina al nostro boat show digitale.

Scopri Pyxis Yacht P-30 QUI

 


Axopar 22 Spyder: il 7 metri multi-task

Il nuovissimo Axopar 22 Spyder (7,22 x 2,23 m) è una barca che si presta ad ogni uso e punta forte sulla modularità, in soli 7 metri. In coperta puoi scegliere tre diversi layout in base a quello più adatto. A poppa c’è spazio per un divano da sei posti a U che si trasforma anche in un lettino prendisole. C’è anche una toilette chiusa nella parte centrale della consolle e un ombrellone/bimini extralarge.

E poi, Axopar 22 Spyder è anche una barca a motore pensata per gli sport acquatici: sci d’acqua, knee boarding, SUP boarding e chi ne ha più ne metta. Guarda qui cosa puoi fare per divertirti.

Axopar 22 Spyder raggiunge i 40 nodi spinto dalla motorizzazione di un fuoribordo da 175 cv, ma bastano anche 115 cv per raggiungere velocità sopra i 30 nodi.

Scopri Axopar 22 Spyder QUI

News by Milano Yachting Week

Federico Rossi
Author:Federico Rossi