Sognare non costa nulla. Ed è ancora più bello se il sogno è una barca da visitare.

Alla Milano Yachting Week – The digital boat show si trovano ormeggiate nel porto virtuale sei tra i piccoli superyacht più prestigiosi del mondo, da 60 a 68 piedi, dei cantieri più famosi ed esclusivi. Eccovi un assaggio di cosa troverete, visitandole subito. Sognerete ad occhi aperti.

Siete pronti, via!

 

Pardo Endurance 60 (m. 18,00 x 5,10): come rivoluzionare il concetto di trawler

Con l’Endurance 60 del prestigioso Pardo Yachts trovate una di quelle barche che rivoluziona il concetto di “trawler”, quelle barche nate per lunghe navigazioni, per stare a bordo sempre come se foste sulla vostra villa sul mare. Ma in realtà siete su un piccolo superyacht.

Prodotto rigorosamente in modo ineccepibilmente artigianale con ampie possibilità di personalizzazione, il nuovo Pardo Endurance 60 può essere paragonate a delle automobili SUV di altissima gamma come le Mercedes e le Porsche.

Il risultato lo potete vedere visitando la barca, subito QUI


 

Beneteau Grand Trawler 62 (m. 18,95 x 5,45): una barca di 18 metri grande il doppio

Con Grand Trawler 62 è successo nel mondo delle barche quello che si è verificato nelle automobili. In pochi anni, le auto sono diventate, a parità di lunghezza, più grandi con un’abitabilità quasi doppia dei modelli della generazione precedente.

Cos’hanno fatto quei geni del cantiere francese, il più grande del mondo?

Si sono affidati a due italiani, Massimo Gino di Nauta Yachts e a Amedeo Migali di MICAD per realizzare qualcosa di mai visto: una barca di poco più di 18 metri che fosse bella e grande come una villa sul mare e sicura ed efficiente come una barca per lunghe navigazioni. E di farla anche bella.

Il risultato, stupefacente, lo potete vedere in anteprima sul porto delle barche a motore della MYW.

Visita subito la barca per scoprirla, QUI

 

Beneteau Grand Trawler 62


Fountaine Pajot Power 67 (m. 19,69 x 9,84): la barca 5 stelle grande come una villa

Per chi vuole esagerare, per poter dire agli amici “io ho una delle più belle ville sul mare del Mediterraneo”, ecco il Fountaine Pajot Power 67.

La potenza del Fountaine Pajot Power 67, unita al design dello scafo, consente di raggiungere incredibili velocità di crociera. Offre un generoso spazio di comodità “a 5 stelle” lusso che è insieme audace, moderno ed incredibilmente elegante.

Le prestazioni a motore del Fountaine Pajot Alegria 67 con consumi limitati, unita al design dello scafo, ne fanno una barca che, sfruttando la enorme larghezza che ha un catamarano (due scafi invece di uno), unica.

Ma c’è di più da sapere…clicca QUI

Fountaine Pajot – MY67

 


Sunseeker Manhattan 68 (m. 21,10 x 5,26): come ti reinvento il fly e tanto altro

La grande novità in anteprima al salone digitale di Barche a Motore è questo fly di 68 piedi, il Sunseeker Manhattan 68, che ha tutti gli ingredienti per rinnovare il successo della gamma fly di Sunseeker, che in questo segmento ha fatto la storia della nautica a motore, rendendolo famoso in tutto il mondo.

Manhattan 68 è la barca perfetta per viverci e navigare come su una villa sul mare, ma in movimento. Un assaggio delle sue caratteristiche uniche? Il leggendario Sunseeker Beach Club, la piattaforma/terrazza poppiera, con caratteristiche migliorate tra cui un gavone dedicato a livello dell’acqua con ricarica integrata per due SeaBob, rendendo l’ingresso in acqua un gioco da ragazzi

Guarda subito che razza di barca è Sunseeker Manhattan 68, QUI

sunseeker manhattan 68
Sunseeker Manhattan 68

 


Franchini Mia 63 (m. 19,20 x 5,24): la barca che non diventerà mai vecchia

Franchini Mia 63

https://www.milanoyachtingweek.com/prodotto/mia-63-altre-versioni/

come una villa sportiva nata per essere vissuta da ferma in porto ma anche per goderla ancorata nelle baie più belle del mondo.

La puoi scegliere in varie versioni:

Mia 63 T-Top e le successive versioni Mia 63 Open, Mia 63 Hard Top e Mia 63 Sport Fly

Mia 63, non è solo questo, ha anche un design accattivante, senza tempo appunto, e ha anche una miriade di soluzioni ingegnose frutto di una grande esperienza. E spazi esterni ed interni spettacolari e al contempo razionali.

Nasce dall’ingegno di Massimo Franchini, uno dei grandi della cantieristica italiana nel mondo, è l’inventore della lobster all’italiana, che poi tutti hanno copiato. La caratteristica unica delle barche di Franchini, da sempre, è che sono quelle rare barche che non passano di moda e non invecchiano. E non è poco.

Scopri l’unicità del Franchini Mia 63 QUI

Franchini MIA 63 T-Top

 

Toy Marine 68 (m. 20,46 x 5,30): il piccolo superyacht dal design classico

Toy 68 è un esempio di piccolo superyacht esclusivo, dove il design senza tempo e la classe che emana sono gli elementi distintivi.

In Toy 68 troverete soddisfazione se vi piace un motoryacht d’ispirazione classica, con la sua linea slanciata è in grado di affascinare i veri amanti dello yachting. Una barca a motore unica che trasmette sicurezza, efficienza e grande qualità dal punto di vista strutturale.

Toy 68 è personalizzabile negli interni, come se vaste un architetto a vostra disposizione. Potrete scegliere varie alternative per il layout generale e delle cabine. A bordo c’è comunque spazio per poter accogliere un gran numero di ospiti.

Scopri l’unicità di Toy Marine 68 QUI

 

Toy 68
Toy 68

News by Milano Yachting Week

Federico Rossi
Author:Federico Rossi