Siamo andati a caccia di trawler alla Milano Yachting Week – The digital boat show dove trovate ormeggiate nel porto virtuale decine di barche di ogni dimensione. Perché abbiamo scelto i trawler? Perché queste barche stanno avendo nel mondo un rinnovato successo inaspettato. Il merito di questa tipologia di barche, nate per la pesca e per le lunghe navigazioni in alto mare è che sono un perfetto esempio di barche ecologiche oltreche comodissime.

Ecologiche perché consumano poco, possono navigare a basse velocità grazie alla carena dislocante. Comosissime perché sono quelle che più si avvicinano come disposizioni esterne ed interne a vere e proprie case sul mare. Per ultimo, il design è stato aggiornato rendendole anche gradevoli d’aspetto. Insomma, le potremmo avvicinare come concetto ai SUV automobilistici. Ecco gli otto trawler che abbiamo scovato alla Milano Yachting Week – The digital boat show. Ce ne sono di ogni dimensione e per tutte le tasche. Essenziali o lussuose. A voi la scelta.

Meno di 10 metri: Beneteau Swift Trawler 30

Il “piccolo” della gamma Swift Trawler di Beneteau, è lungo 9,90 metri e largo 3,53, è dotato di un motore da 150 cv con un’autonomia portata a 160 miglia a velocità di crociera a 14/15 nodi. Neppure 10 metri ma spazi da vero yachtcaratterizzano Beneteau Swift Trawler 30 in cui i tecnici di Beneteau hanno adottato una serie di astuzie per sfruttare ogni spazio utile, realizzando anche una barca estremamente piacevole da vedere. Una chicca per ingolosirvi: insospettabile lo spazio del fly (ponte superiore) con il suo angolo salotto e la sua postazione di guida. Una vera terrazza sul mare.

Per visitare subito Beneteau Swift Trawler 30, clicca QUI

Beneteau Swift Trawler 30


10 metri: Nord Star 31 + Patrol

Questo trawler di poco più di dieci metri è perfetta per chi vuole una barca fuori dal coro, diversa da tutte le altre. Nasce per i mari del nord Europa, ma ha caratteristiche di comodità e sicurezza di navigazione uniche. E poi ha tanto, tanto spazio. Ad esempio, il Nord Star 31+ Patrol dispone inoltre di un’ampia cabina superiore con tre porte, che rende ogni passaggio sul ponte sempre sicuro e senza rischi. Le cabine sono tre: quella di prua ha un letto comodo per due persone, mentre la cabina centrale offre spazio per dormire fino a tre persone. Un’ampia toilette e un lussuoso salone regalano poi un comfort extra perfetto anche durante le escursioni e le crociere, mentre anche la piccola, ma ben fornita cucina ha tutto quello che serve.

Per visitare subito Nord Star 31 + Patrol, clicca QUI

nordstar 31


11 metri: Beneteau Swift Trawler 35

Swift Trawler 35 di Beneteau (11,29 metri x 4,03) in soli 11 metri esalta il concetto di trawler e lo esalta. Lo Swift Trawler 35 propone allestimenti spaziosi, funzionali e di design. La postazione di guida, a vetri, permette una visione a 360° e diffonde una piacevole luce naturale. Cabina armatore accessibile tramite una comoda porta, bagno privato e seconda cabina con letti sovrapposti. All’esterno il flybridge dello Swift Trawler 35 offre un comodo spazio di vita a bordo con vista sul mare.

Per visitare subito Beneteau Swift Trawler 35, clicca QUI

beneteau barche a motore swift trawler 35 2


13 metri: Beneteau Swift Trawler 41

Il nuovissimo 13 metri della gamma Swift Trawler di Beneteau, il Swift Trawler 41 è lungo 13,43 metri e largo 4,25, è dotato di due motori da 270 o 300 cavalli  e viene offerto in due versioni: Sedan e Fly (ponte superiore). Il suo design ha il tocco made in Italy del famoso designer Andreani. E si vede. Andreani è riuscito a dare un tocco di grande eleganza al Beneteau Swift Trawler 41, abbinato a spazi enormi per un 13 metri. Vi basti pensare che nella zona notte ci sono tre cabine per un totale di sette posti letto, tutte con vista mare.

 

Beneteau Swift Trawler 41
Beneteau Swift Trawler 41

Per visitare subito Beneteau Swift Trawler 41, clicca QUI


Quasi 14 metri: Linssen 450 AC

Nell’Europa del nord le barche le usano molto più che in Mediterraneo come case al mare. Uno dei migliori esempi di trwaler nordico è il Linssen 450 AC Variotop (m. 13,75 x 4,65), un vero motoryacht alla nordica in cui il pozzetto si tramuta, complice una semplice chiusura trasparente, in una veranda da usare in tutte le stagioni. La linea Variotop infatti si distingue per la posizione di guida sopraelevata che può essere protetta dal soft top in caso di necessità o proiettata all’aperto con il bel tempo. Ma non pensiate che Linssen 450 AC Variotop non sia anche una barca per navigare, grazie alle sue dimensioni ideali, con il nuovo Linssen 450 AC Variotop è possibile effettuare ogni tipo di viaggio in mare in modo confortevole e senza stress.

Lo puoi vedere subito QUI

linssen-450


Quasi 15 metri: Beneteau Swift Trawler 47

Il Beneteau Swift Trawler  47 (m. 14,74 x 4,50) è un perfetto esempio di barca=seconda casa. Il suo aspetto solido inspira un sentimento di sicurezza immediato. L’impressione si conferma a bordo con un piano di coperta libero ed estremamente pratico. Ampi passavanti e numerosi tientibene assicurano una grande tranquillità ai passeggeri. Il grande fly può accogliere fino a quattro persone fronte mare, nelle prime file in navigazione. Modulabile a piacere, il pozzetto invita ad approfittare del piacere di vivere il mare. Lo Swift Trawler 47 dispone di tre cabine e di un divano convertibile, e può offrire fino a 8 cuccette estremamente confortevoli. E’ dotato di due motori da 425 cv con serbatoi da 1920 litri di carburante e 680 litri d’acqua.

Per visitare subito Beneteau Swift Trawler 47, clicca QUI

swift trawler 47

Per visitare subito Beneteau Swift Trawler 47, clicca QUI


18 metri: Pardo Endurance 60

Prodotto rigorosamente in modo ineccepibilmente artigianale con ampie possibilità di personalizzazione, il nuovo Pardo Endurance 60 (m. 18,00 x 5,10) può essere paragonata a delle automobili SUV di altissima gamma come le Mercedes e le Porsche. Tanto, tantissimo spazio in 60 piedi di lunghezza, una vera villa sul mare. Per rendervene conto vi consigliamo di guardare subito il video Pardo Endurance 60 del perché questa barca ha “quel certo non so che”. Il Pardo Endurance 60, primo modello di una nuova gamma che ha già nel nome Endurance il suo concept e che ripropone la filosofia di “trawler” sotto una nuova luce. Il nome Endurance è stato scelto perché questa nuova imbarcazione ha nel suo DNA le lunghe navigazioni, richiama la resistenza nel tempo, le performance legate al navigare bene in sicurezza per tante miglia e a bassi consumi.

pardo 60 endurance

Per visitare subito Pardo Endurance 60, clicca QUI


19 metri: Beneteau Grand Trawler 62

Vi conviene cliccare subito sul nuovissimo Grand Trawler 62 in prima mondiale al nostro boat show digitale e godervi il futuro presente della nautica. Cos’hanno fatto quei geni del cantiere francese Beneteau, il più grande del mondo? Si sono affidati a due italiani, Massimo Gino di Nauta Yachts e a Amedeo Migali di MICAD chiedendogli di realizzare qualcosa di mai visto, con un unico obbiettivo: realizzare una barca di poco più di 18 metri che fosse bella e grande come una villa sul mare e sicura ed efficiente come una barca per lunghe navigazioni. E di farla anche bella. La barca è lunga 18,95 ed è larga ben 5,45 metri. Grazie a questa larghezza inusuale lo spazio automaticamente aumenta rispetto ad una barca di pari dimensione. Ma lo spazio aumenta ancora di più perché il “primo piano”, ovvero il Flybridge, non è più solo un luogo dove timonare la barca con un piccolo divano/prendisole. E’ un enorme terrazza coperta, un salone all’aperto ma riparato. E se si parla di autonomia e consumi, il Beneteau Grand Trawler 62 ha 900 miglia di autonomia e riduce i consumi perché non fa della velocità il suo punto di forza. La sua ingegnosa carenainfatti permette di navigare anche a basse velocità (12/15 nodi) alla massima efficienza idrodinamica.

Beneteau Grand Trawler 62

Salite a bordo del Beneteau Grand Trawler 62, cliccate QUI

 

 

Federico Rossi
Author:Federico Rossi