Volete vedere subito la nuova generazione delle barche sportive, veloci ed eleganti? Alla Milano Yachting Week – The digital boat show trovate in banchina due ottimi esempi di “sportive”, stile Gran Turismo, sui 19 metri che sono il top di quello che offre il mercato mondiale.

Sono il il nuovissimo Sunseeker Predator 60 EVO e l’altrettanto nuovo Franchini Mia 63 nelle sue varie versioni. Quella appena varata è il Mia 63 T-Top. Due barche nate da filosofie diverse che vi conviene scoprire subito. Vi diamo qualche anticipazione di quello che troverete visitando questi due open di nuova generazione che potete mettere a confronto per poi scegliere quale vi piacerà di più.

Sunseeker Predator 60 EVO

Una grande novità in anteprima al salone digitale di Barche a Motore è questo open di 60 piedi, il Sunseeker Predator 60 EVO, che ha tutti gli ingredienti per rinnovare il successo della gamma open di Sunseeker, che in questo segmento ha fatto la storia della nautica a motore, rendendolo famoso in tutto il mondo.

Che dire del nuovo Sunseeker? Che è la barca perfetta per viverci e navigare come su una villa sul mare in movimento.

Non vi resta che visitare questa nuova barca in banchina alla Milano Yachting Week scoprirne le caratteristiche, leggere quali sono i nuovi concetti che lo hanno ispirato, guardare le prime foto in navigazione, quelle degli interni e della coperta.

Per conoscere la storia di Sunseeker e approfondire con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, cliccate qui.

Franchini Mia 63

Massimo Franchini, uno dei grandi della cantieristica italiana nel mondo, è l’inventore della lobster all’italiana, che poi tutti hanno copiato. La caratteristica unica delle barche di Franchini, da sempre, è che sono quelle rare barche che non passano di moda e non invecchiano. E non è poco.

Così è anche con questa sua ultima creazione, il Mia 63  T-Top che Franchini definisce Sport cruiser. Mia 63 è infatti sportiva nelle linea e comoda e sicura come le migliori barche da crociera.

Guardate le foto, il video e il racconto di questa nuova barca e vi renderete conto che è diversa dalle altre barche, curata nei dettagli come solo un cantiere con una storia così prestigiosa può realizzare.

E se volete approfondire con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click.

News by Milano Yachting Week

MYW Team
Author:MYW Team